Telefono e Fax
Tel: 0523-384131 Fax: 0523-332032

Inesistente la notifica via PEC a soggetto iscritto all'AIRE

Martedì 30/06/2020, a cura di Avv. Paolo Alliata


E' inesistente e non solo nulla la notifica dell'intimazione di pagamento eseguita attraverso posta elettronica certificata ad un indirizzo per il quale non risulti l'autorizzazione a ricevere le notifiche da parte del contribuente. La circostanza che quest'ultimo abbia conservato l'indirizzo PEC attivato al tempo in cui esercitava la libera professione è irrilevante qualora la partita IVA risulti ormai cessata.

La CTR Piemonte con la sentenza del 05.02.2020 n.177, condividendo le conclusioni del giudice di prime cure, ha così respinto l'appello proposto dall'Ufficio. Spiegano i giudici che, nel caso in esame, nei confronti del contribuente, non più residente in Italia e regolarmente iscritto all'AIRE, trova applicazione la normativa relativa alle notifiche a persone non residenti nel territorio dello Stato italiano.

Per il testo integrale clicca qui.
Le ultime news
Oggi
Sulla Gazzetta Ufficiale n. 170 dell'8 luglio 2020 è stato pubblicato il Decreto del Consiglio Superiore...
 
Ieri
Le parti processuali ricevono le comunicazioni inerenti la causa secondo le modalità previste dall'art...
 
altre notizie »
 

Studio Legale Associato Camussi

Via Roma, 48 - 29121 Piacenza (PC)

Tel: 0523-384131 - Fax: 0523-332032

Email: studiolegale.camussi@libero.it

P.IVA: 01590050330