Telefono e Fax
Tel: 0523-384131 Fax: 0523-332032

Omicidio colposo: le condizioni per escludere la responsibilità del conducente

Lunedì 13/05/2019, a cura di AteneoWeb S.r.l.


La Corte di Cassazione, Quarta Sezione Penale, con la sentenza n. 18321 del 3 maggio 2019, ha affermato il principio secondo cui, affinché in caso di investimento sia affermata la colpa esclusiva del pedone, deve realizzarsi una duplice condizione:
  • che il conducente del veicolo investitore si sia venuto a trovare, per motivi estra- nei ad ogni suo obbligo di diligenza e prudenza, nell'oggettiva impossibilità di avvi- stare il pedone e di osservarne tempestivamente i movimenti, attuati invece in modo rapido e inatteso;
  • che, nel comportamento del conducente, non sia riscontrabile alcuna infrazione alle norme della circolazione stradale ed a quelle di comune prudenza.


Inoltre, afferma ancora la Suprema Corte, in tema di omicidio colposo, per escludere la responsabilità del conducente per l'investimento del pedone è necessario che la condotta di quest'ultimo si ponga come causa eccezionale ed atipica, imprevista e imprevedibile dell'evento, che sia stata da sola sufficiente a produrlo.

Fonte: http://www.cortedicassazione.it
Le ultime news
Oggi
Il Consiglio di Amministrazione di Cassa Forense, nel corso della riunione del 28 maggio ha adottato,...
 
Oggi
La delibera di sospensione dall'esercizio della professione forense per mancato pagamento dei contributi...
 
altre notizie »
 

Studio Legale Associato Camussi

Via Roma, 48 - 29121 Piacenza (PC)

Tel: 0523-384131 - Fax: 0523-332032

Email: studiolegale.camussi@libero.it

P.IVA: 01590050330