Telefono e Fax
Tel: 0523-384131 Fax: 0523-332032

Reati contro la persona e la proprietà: i dati Istat (periodo 2015-2016)

Mercoledì 06/02/2019, a cura di AteneoWeb S.r.l.


Il 10,2% dei cittadini italiani, nel periodo compreso tra il 2015 ed il 2016, è stato vittima di reati, il 3,7% ha subito furti (tra cui borseggi, furti di oggetti personali e scippi), l'1,6% reati violenti, come ad esempio aggressioni e rapine, e lo 0,9% ha subito minacce. Nel 56,8% delle aggressioni e nel 27,3% delle rapine l'autore è italiano.

Questi sono alcuni dei dati che l'Istat ha da poco pubbliato nel documento Reati contro la persona e contro la proprietà: vittime ed eventi.

Tra le truffe informatiche, che hanno riguardato il 5% dei cittadini:
  • il phishing ha coinvolto il 7,7% delle persone, che hanno risposto a email false in cui si chiedevano credenziali;
  • l'11,8% delle persone che comprano on line è stato vittima di una truffa;
  • lo 0,6% degli utilizzatori di on-banking ha avuto perdite di denaro in operazioni bancarie.


Clicca qui per accedere al report dell'Istat.

Fonte: https://www.istat.it
Le ultime news
Oggi
L'Agenzia per l'Italia digitale informa che sono disponibili in consultazione pubblica, fino al 16 novembre,...
 
Ieri
Le Sezioni Unite Civili della Corte di Cassazione, con sentenza n. 22714 dell'11 settembre 2019, hanno...
 
altre notizie »
 

Studio Legale Associato Camussi

Via Roma, 48 - 29121 Piacenza (PC)

Tel: 0523-384131 - Fax: 0523-332032

Email: studiolegale.camussi@libero.it

P.IVA: 01590050330