Telefono e Fax
Tel: 0523-384131 Fax: 0523-332032

UIF - Antiriciclaggio: rapporto del I semestre 2021

Martedì 13/07/2021

a cura di Studio Valter Franco


Continua il trend crescente delle segnalazioni di operazioni sospette (SOS) ricevute dall'Unità. Nel primo semestre la UIF ha ricevuto 70.157 segnalazioni, con un incremento del 32,5% rispetto al periodo corrispondente del 2020 (condizionato dal primo lockdown e dalla successiva fase di incertezza); un aumento particolarmente rilevante si è registrato per le SOS inoltrate dai money transfer che sono raddoppiate (le relative operazioni sospette si sono triplicate), hanno avuto come principali paesi di destinazione Senegal, Romania, Marocco e Albania (complessivamente il 39,5% degli importi sospetti trasferiti); anche le operazioni relative al finanziamento del terrorismo sono tornate ad aumentare (da 246 a 340).
 Nello stesso periodo la UIF ha analizzato e trasmesso agli Organi investigativi 68.823 segnalazioni (+29,4%) e ha adottato 20 provvedimenti di sospensione di operazioni sospette per un valore di 14,3 milioni di euro.
Si registrano incrementi delle SOS riferite a operazioni effettuate in tutte le regioni; i maggiori in termini assoluti si rilevano in Lombardia, nel Lazio, in Emilia-Romagna, Piemonte e Sicilia. A livello provinciale, Prato, Milano, Roma, Napoli e Rimini si collocano ai primi cinque posti per numero di segnalazioni di operazioni sospette in rapporto alla popolazione. 
Le richieste di collaborazione dell'Autorità giudiziaria (AG) ricevute dalla UIF nel primo semestre 2021 sono state 309 (+14% rispetto al primo semestre 2020); le informative trasmesse alla magistratura e agli Organi investigativi sono state 792 (+48%). Nello stesso periodo, sono pervenute alla UIF 787 richieste o informative spontanee da omologhe autorità estere e circa 14.000 segnalazioni cross-border da FIU della UE (+50% rispetto al secondo semestre del 2020). Le richieste inoltrate dalla UIF ad altre FIU per esigenze di collaborazione con l'AG e con gli Organi investigativi e di analisi finanziaria sono state 524. Sono state avviate tre ispezioni, una di carattere generale e due mirate, e si è conclusa un'ispezione avviata nel 2020 su richiesta dell'AG.

Per quanto riguarda i soggetti obbligati non finanziari sono pervenute all'UIF 7.345 Sos, delle quali 2.479 da Notai, 136 da Commercialisti e Consulenti del Lavoro, 33 da società di revisione, 16 da Avvocati, 3.305 da prestatori di servizi di gioco.

Le ultime news
Venerdì 30/09
Il Consiglio del Ministri, nella seduta n. 96 del 28 settembre 2022 ha approvato, in esame definitivo,...
 
Mercoledì 28/09
La Corte di Cassazione, Sez. VI Civile, con l'Ordinanza n. 27463 del 20 settembre 2022, ha chiarito che...
 
Mercoledì 28/09
Il Garante Privacy ha dato l'ok allo schema di decreto direttoriale con il quale il Ministero dell’Interno...
 
Martedì 27/09
Il 22 settembre è stato firmato, dalla presidente del Consiglio Nazionale Forense, Maria Masi...
 
Lunedì 26/09
Il Garante privacy ha espresso parere favorevole sullo schema di decreto legislativo per la riforma del...
 
Lunedì 26/09
Il Comitato dei Delegati di Cassa Forense ha deciso all'unanimità di prorogare, anche per...
 
Mercoledì 21/09
Il Consiglio dei Ministri, nella seduta n. 95 del 16 settembre 2022, ha approvato in esame definitivo...
 
altre notizie »
 

Studio Legale Associato Camussi

Via Roma, 48 - 29121 Piacenza (PC)

Tel: 0523-384131 - Fax: 0523-332032

Email: studiolegale.camussi@libero.it

P.IVA: 01590050330