Telefono e Fax
Tel: 0523-384131 Fax: 0523-332032

Whistleblowing: in crescita il trend delle segnalazioni

Venerdì 19/07/2019, a cura di AteneoWeb S.r.l.


L'Autorità Nazionale Anticorruzione ha presentato il quarto rapporto sul Whistleblowing, Nel 2018 l'Anac ha ricevuto 783 segnalazioni di whistleblowing (65 al mese), più del doppio rispetto alle 364 del 2017. Nei primi sei mesi del 2019 ne sono giunte già 439 (73 al mese), con una media di oltre due segnalazioni di illeciti al giorno.

Sono in aumento le segnalazioni provenienti dal Sud e dalle Isole, mentre diminuiscono quelle che arrivano dalle amministrazioni del Nord e sono in leggera flessione quelle del Centro Italia.
In più del 50% dei casi il whistleblower è un dipendente pubblico (55,3 delle segnalazioni), un lavoratore/collaboratore di una impresa fornitrice della Pubblica amministrazione (14,2%) o un dipendente di società controllate o partecipate 14%. I dirigenti sono poco più del 5%.

Quali sono le tipologie di illeciti segnalati
I più frequenti si confermano gli appalti illegittimi (22,6%). Sono invece in calo i casi di corruzione, cattiva amministrazione ed abuso di potere (passati dal 24,1% del 2018 al 18,7% del 2019). A seguire, concorsi illegittimi (12,3%), cattiva gestione delle risorse pubbliche o vicende di danno erariale (11,5%) e i conflitti di interessi (9%).

Clicca qui per leggere il rapporto.

Fonte: http://www.anticorruzione.it
Le ultime news
Venerdì 17/01
Il Decreto Legge 26 ottobre 2019 n. 124 ha modificato le regole su ritenute e compensazioni in appalti...
 
Giovedì 16/01
Il Ministero della Giustizia informa di aver pubblicato sul sito istituzionale le risposte interpretative...
 
Mercoledì 15/01
Sulla Portale della Giustizia Tributaria sono stati pubblicati i dati relativi alle comunicazioni via...
 
altre notizie »
 

Studio Legale Associato Camussi

Via Roma, 48 - 29121 Piacenza (PC)

Tel: 0523-384131 - Fax: 0523-332032

Email: studiolegale.camussi@libero.it

P.IVA: 01590050330